La Bicicletta B&B

Anche a te piace viaggiare. Vero?

Viaggiare per più giorni vuol dire, il più delle volte, dormire in strutture come hotel, ostelli o bed and breakfast.

La ricerca di un posto dove dormire, nei giorni precedenti la partenza, risulta ormai molto semplice. Basta usare un qualsiasi motore di ricerca su internet e in meno di un secondo si hanno difronte diverse opportunità tra cui scegliere.

Diversi sono ormai i siti o le app che ci consentono una ricerca dettagliata e sui quali è possibile lasciare un feedback sull’esperienza trascorsa nel posto in cui si è soggiornato.

Io e Teresa viaggiamo molto e siamo sempre alla ricerca di un posto accogliente e anche a buon prezzo dove pernottare nei posti che visitiamo.

Siamo più propensi a scegliere B&B perchè ci da la possibilità di avere un contatto diretto con chi gestisce la struttura.

Viaggiando in bicicletta ci siamo accorti come non tutti i B&B hanno la possibilità di custodire le bici in un luogo sicuro o di dare una piccola assistenza al cicloturista.

Fortunatamente sono sempre di più le strutture che si stanno attrezzando per accogliere noi ciclisti nel miglior modo possibile. Il futuro delle strutture ricettive sta diventando sempre più bike friendly.

Ma adesso ti racconto la nostra prima esperienza in un B&B bike friendly avuta pochi giorni fa in occasione della fiera Itinerando Show di Padova.

Una volta acquistati i biglietti online per partecipare alla fiera, non restava che prenotare un posto dove pernottare nelle vicinanze di Padova.

Non avendo mai visitato Cittadella di Padova, decidiamo di cerca un B&B in quella zona.

Nemmeno a farlo a posta il primo risultato su google che ci è apparso è stato “la Bicicletta B&B” che distava solo 4 Km da Cittadella.

Non perdiamo tempo e prenotiamo, sicuri che non saremmo rimasti delusi, viste anche le ottime recensioni di chi già aveva pernottato lì.

Sul sito (clicca qui per visitarlo la Bicicletta B&B) si presenta come un B&B ideale per gli appassionati della bicicletta e così è stato.

La struttura

Trovare la struttura non è per niente difficile poichè dista poche centinaia di metri dalla SS47 della Valsugana a 4 km da Cittadella di Padova in direzione Nord.

Dalla strada principale è subito ben visibile sul vialetto d’entrata una bicicletta arredata da piantine.

La bici sul viottolo all’entrata

Il B&B è gestito dalla signora Giancarla insieme al marito Ferdinando.

Ti accorgi subito come sia un luogo curato nei minimi particolari con un arredamento moderno e accogliente.

Le camere sono veramente ben arredate e pulite e non manca nulla.

Clicca qui per vedere le CAMERE.

Ai cicloturisti o cicloamatori viene offerto il posteggio custodito della bicicletta, la manutenzione d’emergenza e indicazioni dettagliate sugli itinerari. Questo grazie a Ferdinando, esperto conoscitore di tutti gli itinerari della zona, grazie alla sua passione per la bici.

la bicicletta B&B

 

La nostra esperienza

Quando c’è di mezzo una passione in comune si avverte una certa simpatia. Si ha la  consapevolezza che qualcosa ti unisce e questo butta le basi per sentirsi a proprio agio e per creare una relazione. Possiamo dire che nasce fin da subito forte empatia.

Con Giancarla e Ferdinando è stato proprio così. Due persone molto socievoli con le quali abbiamo chiacchierato sui percorsi da poter fare in bicicletta nelle vicinanze e sui luoghi storici da visitare.

 

Ferdinando e Giancarla
Ferdinando e Giancarla

Giancarla è stata gentile, ospitale e discreta allo stesso tempo. E’ lei che gestisce in prima persona il B&B.

E’ stata a dir poco eccezionale la colazione che ci ha preparato al mattino prima della partenza. Ha avuto la premura di preparare dei dolci fatti in casa e una spremuta fresca oltre alle varie confetture di frutta, nutella, caffè, capuccino, fette biscottate. Insomma la tavola era piena.

Il “fatto in casa” è la cosa che apprezziamo di più e quindi per noi è stato un vero piacere fare colazione e chiacchierare insieme a Giancarla.

Bike Friendly

Essere bike friendly o improntare la propria struttura a tema “bicicletta” è un qualcosa di più. Non è solo mettere a disposizione dei servizi per la bicicletta e i ciclisti ma accogliere chi pedala quindi la persona che arriva in bicicletta.

Il cicloturista desidera riposare, ricaricare fisicamente e mentalmente dopo una giornata di pedalate e soprattutto ama sentirsi a proprio agio nelle strutture dove soggiorna.

Quando scegli il posto dove pernottare assicurati che sia bike friendly, così come il B&B di Giancarla e Ferdinando.

 

Un abbraccio.

Teresa e Walter

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked*